Italy Chen Xiaojia

Poesie

Nel testo Chen Shi Taijiquan Tu Shuo (Trattato Illustrato sul Taijiquan della Famiglia Chen) l’autore, Chen Xin, espone sia la teoria che è alla base del Taijiquan stile Chen (filosofia, Medicina Tradizionale Cinese, ecc.) che la pratica, illustrando, movimento per movimento, tutte le tecniche che compongono la Sequenza Yilu.


Alla fine di ogni tecnica, egli riassume sotto forma di poesie in versi in sette parole tutto ciò che ha spiegato precedentemente in merito ad ogni movimento. Le poesie sono scritte in un linguaggio informale, molto affascinanti, ancorché criptiche per coloro che non abbiano una buona conoscenza della teoria e della pratica del Taijiquan.


In questa sezione sono raccolti alcuni passi di queste poesie, tradotti direttamente dal cinese dalla Maestra Carmela Filosa.


BAI HE LIANG CHI

“Nel tempo libero, senza nulla da fare, osserva l’oca bianca,

L’ala destra si distende come una nuova onda.

Entrambe le braccia attirano, in una posizione (come) a spostare la sommità di una montagna,

Perché traboccanti acque autunnali fuoriescono dal mondo?”

LOUXI AOBU

“Le due braccia si dividono equamente, le due gambe sono aperte,la destra avanti e la sinistra dietro, proteggi il petto.Al centro devi solo mantenere il corpo dritto,

Perché dovresti temere attacchi simultanei tutto intorno?…

Imparato ciò che è visibile, ritorna al senza traccia,solo allora potrai sapere il mistero che sta nell’opera del Cielo.”

LANZHAYI

La gente comune non capisce Lanzhayi,
a sinistra piegato e a destra disteso, (una forza che) scuote con la potenza di una tigre.

Nella distensione è contenuto il piegamento, quale persona lo sa,
nella piegatura risiede la distensione, il discernimento è raro.

… Mille cambiamenti e diecimila trasformazioni muovono da me,
la parte inferiore del corpo e i due piedi sono fissi come solide fondamenta.

DANBIAN

La tecnica della Frusta singola è estremamente potente,
come un lungo serpente che collega reciprocamente l’Ovest con l’Est.

Se è colpita la testa, la coda si muove,
l’Essenza (Jing) e lo spirito (Shen) si collegano,
se è colpita la coda, la testa si muove, vene e arterie si aprono.

Quando è il centro ad essere colpito, testa e coda si muovono,
l’alto e il basso e i quattro lati si chiudono come un arco.
Se chiedi la vera informazione in ciò (ovvero l’indizio),
Devi cercare tra le giunture della spina dorsale.

XIEXING AOBU

… Mani veloci che svaniscono nel vuoto, da dove provengono?

Ciò che è prezioso nel diagramma del Taiji è il continuo cambiamento.

… Giorno dopo giorno, prima le difficoltà, complessità incessanti,
ma alla fine delle difficoltà arriverà il facile e sarai un piccolo immortale!