共享太极,共享健康,共享和平
(Condividere il Taijiquan, condividere il benessere, condividere la pace!)

La nostra scuola italiana, grazie al Chen Xin Taijiquan Research Institute di Zhengzhou della Maestra Chen Peiju, alla ribalta nella cronaca odierna cinese!

Mabu letteralmente vuol dire posizione del cavaliere o come andare a cavallo.

E’ tenuta con i piedi paralleli, larghi circa il doppio della lunghezza delle spalle. Il corpo è dritto, le anche sono rilassate e sedute, il peso del corpo diviso al 50 per cento su ognuno dei due piedi, ben centrato sulla pianta del piede. Le ginocchia non devono fuoriuscire dalla punta dei piedi  nè flettersi in dentro assumendo una forma ad X.

mabu

Song jian chen zhou, shou wu fan dong – “Rilassare le spalle e affondare i gomiti, le mani non devono rivoltarsi”

Nelle tecniche di mano, un requisito di base è che queste non devono ruotare trascuratamente e il qi deve penetrare sottilmente fino alle punte delle dita; inoltre bisogna mantenere costantemente una forza di chiusura tra di loro.

Ogni mano controlla metà del corpo, muovendosi lungo una linea centrale; quando si spostano verso l’esterno, non devono stendersi troppo lontano e la punta dei gomiti va affondata in basso.

master chen peishan

Quali sono le prove sui benefici del taijiquan sulla salute?

Una revisione della letteratura è stata condotta da Huston e McFarlane (Patricia Huston MD CCFP MPH, and Bruce McFarlane MD CCFP FCFP “Health Benefits of Tai Chi – What is the evidence?” Published in Canadian Family Physician • Le Médecin de Famille Canadien Vol. 62: November 2016, p881 – 890 ) sui vantaggi del taijiquan per 25 condizioni specifiche, nonché per la salute generale e il fitness, come aggiornamento di una precedente revisione sistematica del 2014. (PDF)

Negli ultimi 45 anni sono stati pubblicati più di 500 studi e 120 recensioni sistematiche sui benefici per la salute del taijiquan. Le revisioni sistematiche indicano degli eccellenti benefici nella prevenzione delle cadute, osteoartrite, malattia di Parkinson, riabilitazione per malattie polmonari croniche ostruttive e nel migliorare la capacità cognitiva negli adulti più anziani. Ci sono buone prove di beneficio per la depressione, la riabilitazione cardiaca e ictus, e la demenza, per migliorare l’equilibrio e la capacità aerobica, e la resistenza degli arti inferiori.

Quindi niente scuse e… TAIJIQUAN!

 

Music used: Dystopia by Per Kiilstofte
Licensed under Creative Commons Attribution 4.0 International 

 

Il Maestro Chen Peishan esegue Shang Sanbu durante il seminario sulla forma Yi Lu a Cercola

Bai E Liang Chi – Il bianco airone apre le ali. Corrisponde all’esagramma 40 jie, Liberazione.
La tecnica indica la rimozione degli ostacoli e il superamento della crisi per ristabilire l’ordine. L’esagramma è il simbolo del superamento e della liberazione, suggerendo che il raggiungimento del successo nel cammino della vita non è possibile senza l’uso della tecnica dell’attrazione.
Chen Xin

Nell’immagine il Gran Maestro Chen Peishan.

Bai E Liang Chi