Rilassare le spalle e affondare i gomiti

Song jian chen zhou, shou wu fan dong – “Rilassare le spalle e affondare i gomiti, le mani non devono rivoltarsi”

Nelle tecniche di mano, un requisito di base è che queste non devono ruotare trascuratamente e il qi deve penetrare sottilmente fino alle punte delle dita; inoltre bisogna mantenere costantemente una forza di chiusura tra di loro.

Ogni mano controlla metà del corpo, muovendosi lungo una linea centrale; quando si spostano verso l’esterno, non devono stendersi troppo lontano e la punta dei gomiti va affondata in basso.

master chen peishan

Questa voce è stata pubblicata in chen, taijiquan, xiaojia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.